Moto Edge 30 Neo
GadgetSmartphoneRecensione Motorola Moto G72: E ancora una forte classe media!

Recensione Motorola Moto G72: E ancora una forte classe media!

-

A settembre 2022 Motorola ha deciso di aggiungere un nuovo modello alla sua linea della serie economica moto g - Motorola Moto G72 con una fotocamera da 108 MP, un display P-OLED da 6,6 pollici con oltre un miliardo di colori, altoparlanti stereo con tecnologia Dolby Atmos e ricarica rapida TurboPower da 30 W. Il prezzo dello smartphone è di circa $ 300-320. Quindi, diamo un'occhiata più da vicino a ciò che otteniamo a questo prezzo e come si confronta il Moto G72 con i suoi fratelli della serie g lanciati nel 2022?

moto G72

Caratteristiche tecniche del Motorola Moto G72

  • Sistema operativo: Android 12
  • Schermo: 6,6″, P-OLED, Full HD+, 1080×2400, 120 GHz
  • Processore: MediaTek Helio G99 (2 core, 2.2 GHz, Cortex A76 + 6 core, 2.0 GHz A55)
  • Memoria permanente: 128 GB, slot microSD (fino a 1 TB)
  • RAM: 8 GB
  • Fotocamere principali: 108 MP, 8 MP (wide), 2 MP (macro)
  • Fotocamera frontale: 16 MP
  • Funzioni della fotocamera: Sensore di profondità, Modalità macro, Ripresa intervallata, Modalità ritratto, Modalità professionale, Modalità sport, Ripresa gestuale, Ripresa notturna, Scatto a raffica
  • Batteria: 5000 mAh, ricarica TurboPower
  • Altro: 4G, USB-C, Wi-Fi ac (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 5.0, navigazione satellitare (A-GPS, Galileo, GLONASS), sensore di impronte digitali, radio FM, Dual SIM, connettore 3,5, 52 mm, NFC , protezione da umidità e polvere IPXNUMX, altoparlanti stereo
  • Dimensioni e peso: 160×74×8, 166 g
  • Prezzo: ~$300

Leggi anche: Recensione Motorola Edge 30 Neo: un bellissimo bimbo con ricarica wireless

Posizionamento in linea e prezzo

Il Motorola Moto G72 è simile al nuovo Edge 30 Fusion e, a differenza del G71 dello scorso anno, non ha il supporto 5G. Motorola punta però a compensare con altri chip, ad esempio introducendo per la prima volta nella fascia media un display P-OLED con frequenza di 120 Hz e palette a 10 bit, in grado di riprodurre un miliardo di sfumature.

Moto G72-1

Inoltre, il Moto G72 è dotato di una fotocamera principale da 108 megapixel. Secondo il produttore, il nuovo modulo cattura 9 volte più luce, combinando nove pixel in un potente ultrapixel. Ciò rende le foto più luminose anche in condizioni di scarsa illuminazione. In altri modelli della serie G vengono utilizzate normali fotocamere con una risoluzione non superiore a 50 MP.

Il relativamente economico Motorola Moto G72 offre prestazioni in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti. Il processore MediaTek Helio G99 ti consente di guardare video ad alta risoluzione, giocare ed eseguire molte applicazioni in background senza sforzarti. Il nuovo chip, realizzato utilizzando la tecnologia a 6 nanometri, aumenta l'efficienza nei giochi del 20% e consente di risparmiare la carica della batteria anche sotto il massimo carico. È pratico in termini di prestazioni non cede Qualcomm Snapdragon 695 installato su un nuovo modello attualmente più vecchio della serie G - moto G82.

Qualcomm Snapdragon 695 contro MediaTek Helio G99

Più dettagliato confronto delle caratteristiche tecniche di smartphone della serie G come G52, G72, G82, può essere visualizzato seguendo il link sopra.

Leggi anche: Confronto Moto G52 vs Moto G62 5G: così simili e così diversi

Dopo aver considerato tutti i vantaggi di questo smartphone, non si può non parlare del suo prezzo. Oggi, il costo della novità è di circa $ 300. Per questo denaro non molto piccolo, ma per niente grande, otterrai un prodotto di qualità con una buona fotocamera, che in termini di caratteristiche è quasi il fiore all'occhiello della serie g. Bene, ora diamo un'occhiata più da vicino a questo smartphone.

Комплект

Nella serie aggiornata, Motorola sottolinea l'imballaggio ecologico. Niente sacchetti di plastica, solo cartone biodegradabile e inchiostro di soia.

In una confezione compatta troverai il telefono stesso, un caricabatterie da 33 W, un cavo, una clip per aprire lo slot SIM, una custodia e la documentazione. La custodia è realizzata in silicone con l'aggiunta di plastica per aumentare la protezione del telefono quando cade sulla sua estremità, ed è molto comoda nella mano.

Interessante anche: Recensione Motorola Moto G32: Economico ed equilibrato

Design del Motorola Moto G72

L'intera linea, introdotta nel 2022, ha i bordi arrotondati e un'isola sul retro che ospita le fotocamere, ma nel caso del Moto G72 le cose sono diverse. Un'isola fotocamera bassa e più squadrata con angoli arrotondati e bisecata in due tonalità del colore principale. I bordi del dorso sono fortemente curvi dai lati.

Il design della parte posteriore è simile al rappresentante della serie "elegante". Motorola Edge 30 Fusion. Lo smartphone si adatta perfettamente alla mano e il retro in plastica opaca del dispositivo non si sporca così facilmente. Anche il telaio è in plastica, tutto si adatta così bene che non c'è un solo spazio vuoto. E chiaramente non c'è alcuna sensazione di "economicità", che spesso si riscontra nel caso di smartphone più economici.

moto G72

Mi piace molto l'aspetto del pannello frontale del dispositivo: il piccolo foro per la fotocamera anteriore, le cornici minime e ben arrotondate e lo scanner per impronte digitali integrato nel display: è comodo.

moto G72

I colori del corpo disponibili sono "Grigio meteorite" e "Polsono blu”. Non c'è una grande varietà, ma le versioni disponibili sembrano buone e si adattano di più.

moto G72

Il telaio laterale è in plastica, ha la tonalità del pannello posteriore ed è realizzato in modo interessante: opaco con bordi lucidi.

All'estremità sinistra c'è uno slot per una scheda SIM: questo è un tipico ibrido. Dobbiamo scegliere se vogliamo due "sette" o forse solo uno, ma con maggiore memoria utilizzando una scheda microSD.

moto G72

Sul lato destro troverai un bilanciere a doppio volume e un pulsante di accensione/blocco. I pulsanti sono ad un'altezza comoda e nulla penzola.

moto G72

In alto è presente un microfono con cancellazione del rumore e la scritta Dolby Atmos, che indica la presenza di buoni altoparlanti stereo. Un altoparlante si trova nella parte superiore dello schermo, l'altro è classicamente vicino al bordo inferiore del dispositivo.

moto G72

All'estremità inferiore è presente un jack per cuffie da 3,5 mm (è positivo che non tutti i produttori di smartphone lo rifiutino), un connettore per la ricarica del telefono, un microfono e tre fori per gli altoparlanti.

moto G72

È importante notare che l'assemblaggio del dispositivo è perfetto e anche che il G72 ha una caratteristica comune ai modelli Motorola: protezione di base contro schizzi e gocce d'acqua (standard IP52), che ti consentirà di utilizzare in sicurezza il telefono durante pioggia leggera.

Leggi anche: Recensione Motorola Edge 30: bilanciamento al massimo

Schermo del Motorola Moto G72

La novità ha ricevuto un display P-OLED da 6,6 pollici con una risoluzione di 2400x1080 e una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Lo schermo offre il supporto HDR10+. P-OLED è ora considerata una tecnologia avanzata, che non solo consente un'eccellente riproduzione dei colori, ma consente anche di risparmiare la carica della batteria del dispositivo.

moto G72

Il display è stupendo, come se provenisse direttamente da un modello più costoso, motivo per cui lo smartphone fa un'impressione particolarmente piacevole quando lo si accende per la prima volta. Gli occhi non si stancano dopo un uso prolungato. Una piccola diagonale, quindi la chiarezza è molto alta. L'immagine è succosa, gli angoli di visione sono massimi, senza distorsioni di colore. La profondità del nero è alta.

La frequenza di aggiornamento dello schermo di 120 Hz fornisce un cambio di immagine fluido e piacevole, ad esempio durante lo scorrimento. Sono disponibili tre modalità di funzionamento: automatica, 60 Hz o 120 Hz. Consiglio di utilizzare l'automatico, quando il telefono stesso passa da un'opzione all'altra: un compromesso tra fluidità e risparmio della batteria.

moto G72La funzione “extra dim”, che serve a ridurre la luminosità minima del display (importante per gli OLED luminosi), si trova nella “tenda” con le impostazioni rapide. Mi piace guardare qualcosa sul mio telefono prima di andare a dormire e, grazie ad esso, la luce intensa non danneggia i miei occhi.

C'è un analogo di AoD: ora e messaggi sulla schermata di blocco con la possibilità della loro visualizzazione rapida (Peek Display). Questo schermo si attiva per alcuni secondi quando sollevi il dispositivo, tocchi il display o passi la mano su di esso, con uno sfondo scuro e una luminosità minima per risparmiare energia. Questa funzione è apparsa in Moto molto prima che altri produttori inventassero un vero e proprio AoD.

moto G72

Leggi anche: La recensione del Moto G82 5G è uno smartphone economico con OIS e AMOLED

"Iron" e le prestazioni del Motorola Moto G72

Lo smartphone moto G72 è alimentato da un processore MediaTek MT8781 Helio G99. Il chipset è stato aggiornato utilizzando il processo di produzione del chip TSMC N6 (6nm), che gli ha permesso di essere più efficiente dal punto di vista energetico e dare ai produttori di dispositivi l'opportunità di creare smartphone da gioco meno "voraci". Il MediaTek Helio G99 contiene 8 core con due ARM Cortex-A76 ad alte prestazioni con clock fino a 2,2 GHz e sei ARM Cortex-A55 con clock fino a 2,0 GHz.

Il processore grafico ARM Mali G57 è responsabile della grafica. La RAM LPDDR4X fino a 2133 MHz e l'archiviazione di classe UFS 2.2 consentono un rapido accesso ai dati. Il chipset, tra l'altro, consente di utilizzare una fotocamera da 108 megapixel.

8 GB di RAM sono un volume eccellente per la persona media di oggi, non ci sono problemi con il riavvio delle applicazioni quando si passa da una all'altra.

In generale, lo smartphone sembra funzionare alla stessa velocità dei modelli di punta. Non ha paura di alcun compito, inclusi i nuovi giochi XNUMXD, tranne per il fatto che non tutti andranno su impostazioni ultra grafiche, ma non è necessario.

Leggi anche: Recensione Motorola Moto Edge 30 Pro: è un flagship?

Fotocamere Motorola Moto G72

Le fotocamere, secondo me, sono la caratteristica principale di questo smartphone. L'unità fotocamera è composta da tre obiettivi: il principale da 108 MP (ancora una rarità per una fotocamera media!), un ultra grandangolare da 8 MP e una fotocamera macro da 2 MP. La stabilizzazione ottica consente di riprendere video più fluidi e migliorare la qualità delle foto in condizioni di scarsa illuminazione.

moto G72

La tecnologia Ultra Pixel fa magie con le tue foto. Con il suo aiuto, nove pixel si fondono in uno grande e la foto non occupa molto spazio sul dispositivo, ma l'immagine rimane piena di colori e conserva dettagli importanti.

Ovviamente questo non è un fiore all'occhiello, quindi, come in tutti gli smartphone della fascia medio-centesca, in condizioni di scarsa luminosità, i dettagli e la nitidezza sono leggermente ridotti, gli oggetti in movimento possono essere un po 'sfocati, perché i miracoli non accadono.

TUTTE LE FOTO DEL MOTO G72 SONO NELLE DIMENSIONI ORIGINALI

La modalità notturna ti consente di scattare foto succose e il più nitide possibile, il che non è quello che ti aspetti da uno smartphone per 300 dollari. Il software e le fotocamere del Moto G72 lavorano armoniosamente insieme. Ovviamente, attivando la modalità notturna, la fotocamera "si blocca" per un paio di secondi per scattare una serie di foto e poi elaborarle abilmente, ma di conseguenza otteniamo un'immagine ben illuminata e non sfocata con quasi nessun rumore digitale .

La fotocamera grandangolare non è male, l'immagine è di alta qualità, con contrasto e gamma dinamica decenti, gli angoli non sono quasi distorti. L'unico ma – le foto saranno un po' più scure rispetto alla fotocamera principale. Di seguito è una foto da un obiettivo standard rispetto a una foto da un grandangolo.

C'è anche un obiettivo macro. Negli smartphone di fascia media, è installato allo scopo di "in modo che ci siano più fotocamere". Spesso le foto uscivano sfocate, forse non capivo la messa a fuoco, ma ce n'erano anche di decenti. Certo, per avere un quadro completo, è meglio guardare esempi di foto in originale, tutte le foto del G72 sono in questa cartella.

I selfie della fotocamera frontale da 16 MP sono chiari, con una buona riproduzione dei colori, ma personalmente non avevo abbastanza dettagli nell'inquadratura in modalità notturna. È possibile selezionare un filtro aggiuntivo durante o dopo lo scatto.

C'è un'opzione per illuminare lo schermo con un bordo bianco, ma non farà molto per migliorare l'aspetto del tuo viso al buio. Lo smartphone scatta sia un'immagine normale che una elaborata con l'aiuto dell'intelligenza artificiale, a tua scelta. L '"abbellitore" funziona in modo abbastanza aggressivo, ma può essere disattivato se lo si desidera.

moto G72

Lo smartphone registra video in 1080p a 30 o 60 fps. Con mia sorpresa, non hanno implementato la modalità 4K. La qualità del video è buona, fluida, senza strappi, messa a fuoco automatica veloce, stabilizzazione chiara. L'unica cosa: quando si scatta a 60 fps, l'autofocus scatta costantemente. Per i video sono disponibili le modalità: rallentatore, "colore selettivo" (evidenziando un colore specifico nella registrazione), time-lapse (un video creato da una serie di foto scattate con una fotocamera o una fotocamera che si muove uniformemente su un lungo periodo di tempo), video al rallentatore, così come la doppia registrazione, che consente di registrare simultaneamente video dalla fotocamera anteriore e posteriore. Puoi trovare tutti gli esempi di video girati durante il test G72 su questa cartella.

L'interfaccia dell'applicazione della fotocamera è standard per Motorola. Visibile, conveniente. C'è una modalità Pro che ti dà il controllo quasi completo sulle impostazioni della fotocamera (come bilanciamento del bianco, ISO, messa a fuoco automatica, esposizione e velocità dell'otturatore), colore selettivo (lascia un colore nella foto), panorama, foto live, filtri live, RAW formato e così via.

Interessante anche: Recensione Motorola G51: un altro telefono economico di Motorola

Trasferimento dati

Lo standard è Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac 2,4+5 GHz, Wi-Fi Hotspot, Bluetooth 5.0, NFC per il pagamento nei negozi, GPS, GLONASS, Galileo. C'è una bussola (sensore magnetico). Durante la navigazione YouTube è possibile collegare la TV tramite Wi-Fi. Durante il test, tutti i moduli hanno affrontato perfettamente il loro compito.

Suono

Nei segmenti bassi e medi degli smartphone non sempre si trovano altoparlanti stereo. Ma nel G72 otteniamo un set stereofonico, un jack per cuffie da 3,5 mm ed effetti Dolby Atmos, che possiamo regolare nell'ambito di preset già pronti o impostando in modo indipendente la gamma tonale necessaria.

Gli altoparlanti del Motorola Moto G72 suonano bene. Sia in termini di qualità del suono che di volume. Le imperfezioni possono essere ascoltate solo al massimo volume, il che non sorprende. Mi ha fatto piacere la presenza di un jack per le cuffie. Come sempre, molto in termini di suono dipende dalle cuffie utilizzate. Per quanto riguarda la qualità durante la conversazione, è stata perfetta durante tutte le prove, anche un forte vento non ha interferito.

Leggi anche: Recensione Motorola Moto G71: impiegato budget "senior".

Software Motorola Moto G72

Il sistema operativo non è ancora molto obsoleto Android 12. Vorrei vedere la tredicesima versione "pronta all'uso", ma quello che abbiamo è quello che abbiamo. L'aspetto e la sensazione di utilizzo dell'interfaccia sono il più vicino possibile al "puro" Android. Penso che il sistema operativo sarà uno dei fattori decisivi nella scelta di un telefono per quegli utenti a cui non piacciono le shell.

Mi piace che Moto abbia funzionalità esclusive che Google non offre ai suoi utenti. Sono tutti raggruppati nell'app Moto. Ci sono temi di design interessanti, controllo dei gesti (molte cose, ad esempio, accendere la torcia scuotendo due volte il telefono, attivare la fotocamera ruotando due volte il polso, fare uno screenshot toccando lo schermo con tre dita, modalità silenziosa abbassare lo schermo dello smartphone, ecc.) e altri:

  • Moto Display: visualizza ora e notifiche sulla schermata di blocco con la possibilità di visualizzarle velocemente con un tocco. Si attiva per alcuni secondi quando sollevi il dispositivo o lo passi sopra con la mano, con sfondo scuro e luminosità minima per risparmiare energia
  • Display attivo (se lo stai guardando)
  • La possibilità di dividere lo schermo in due parti
  • Possibilità di avviare programmi e altre modifiche per i giocatori in una finestra separata durante il gioco.

Un gesto di doppio tocco sul pannello posteriore attiva il registratore, ma puoi assegnarlo per avviare qualsiasi programma, avviare/mettere in pausa durante l'ascolto di musica o fare uno screenshot veloce.

Vorrei anche sottolineare che nella nuova versione del sistema operativo Motorola, le icone delle sue applicazioni sono state aggiornate (a proposito, ce ne sono solo tre, nessun sovraccarico, come nei concorrenti). Sono stati aggiornati anche i caratteri, i widget dell'orologio e del meteo per il desktop e l'ora sulla schermata di blocco. Il guscio ora sembra più moderno, il che è fantastico.

Leggi anche: Smartwatch Moto 360 3gen: esperienza e mercato

Batteria e durata della batteria

Se il criterio dell'orario di lavoro è importante per qualcuno, allora dovresti prendere in considerazione l'acquisto del Motorola Moto G72, che ha una batteria con una capacità di 5000 mAh. Non dimenticare il processore ad alta efficienza energetica e il display economico ma di alta qualità. Non sono un utente attivo, durante il test ho avuto facilmente abbastanza smartphone per 2 giorni utilizzando social network, browser, mappe, conversazioni, foto episodiche.

Il produttore tratta l'acquirente onestamente e aggiunge un caricabatterie da 30 W al kit. E qui bisogna capire che questo è il luogo dove si fa sentire il prezzo medio di uno smartphone (anche se 30 W non sono oggettivamente poco). Ma altri telefoni, in particolare quelli più economici, possono soddisfare soluzioni da 45 e persino 60-120 W.

In che modo ciò influisce sulla ricarica in tempo reale? La batteria da 5000 mAh verrà caricata dallo zero al cento per cento in un'ora e mezza. In linea di principio, niente di fatale.

moto G72

Conclusioni, concorrenti

In sintesi, possiamo dirlo Motorola Moto G72 – uno smartphone di fascia media molto conveniente. Uno schermo eccellente, buone prestazioni ed efficienza energetica, foto succose dal modulo principale, altoparlanti stereo e Dolby Atmos, un jack per cuffie, una buona durata della batteria e un'elevata qualità costruttiva sono tutti grandi vantaggi per il produttore. Naturalmente, ci sono anche degli svantaggi sotto forma di mancanza di un modulo 5G, moduli fotocamera ausiliari più deboli e solo 30 W di ricarica.

Insieme al resto degli aspetti positivi è Android puro con funzionalità molto utili di Motorola. Ma è sufficiente per convincere quanti più clienti possibile o puoi trovare qualcosa di più interessante per quei $ 300+? Diamo un'occhiata ai concorrenti.

Il primo sarà uno smartphone realme 9 8 / 128GB, che è più economico e manca anche del 5G, ma ha anche una fotocamera da 108 MP. I vantaggi includono la presenza del Bluetooth 5.1, e questo è tutto. Il modello ha prestazioni peggiori, perché Qualcomm Snapdragon 680 è già obsoleto e la frequenza di aggiornamento dello schermo non è superiore a 90 Hz. Altrimenti, gli smartphone sono quasi identici. Puoi considerare un po 'più avanzato realme 9 Pro, che è anche leggermente più economico del Moto G72. E la versione realme 9 Pro + sarà un po' più costoso, ma anche più potente. A proposito, abbiamo confrontato gli smartphone realme della nona serie, puoi familiarizzare con esso dal link.

realme 9 Series

OnePlus Nord CE 2 8/128GB costa anche un po' meno. I suoi vantaggi sono la possibilità di girare video in 4K, un più potente processore MediaTek Dimensity 900. Rispetto al Motorola Moto G72, il telefono è inferiore in termini di fotocamera principale, abbiamo anche un display più piccolo (6,4 pollici) con un aggiornamento frequenza di 90 Hz, una batteria di soli 4500 mAh — questo è il più frustrante.

Smartphone OnePlus Nord CE

Disponibile allo stesso prezzo della nostra Moto, OPPO Reno7 8/128GB può essere interessante ad eccezione del modulo frontale da 64 MP, altrimenti poco interessante in termini di schermo, batteria e processore.

OPPO Reno7

La linea Xiaomi è interessante POCO X4 Pro 5G 8/256GB, che è leggermente più costoso del G72, ma si trova in vendita allo stesso prezzo. Ha un design luminoso e interessante, un altrettanto fantastico display a 120 Hz, uno Snapdragon 695 produttivo, una ricarica da 67 W e il supporto per le reti di quinta generazione. La fotocamera principale è da 108 MP ed è anche molto decente. La nostra prova può essere trovato qui.

POCO X4Pro

Nella fascia di prezzo di fascia media, il Motorola Moto G72 ha sicuramente dei concorrenti, ma molti modelli che non ho citato qui, allo stesso prezzo o anche più alto, sono più deboli in una serie di parametri chiave. Quindi Motorola può essere definito un chiaro favorito.

Dove comprare

Interessante anche:

Se vuoi aiutare l'Ucraina a combattere gli occupanti russi, il modo migliore per farlo è donare alle forze armate ucraine attraverso Salva Vita o tramite la pagina ufficiale NBU.

VALUTAZIONI DI REVISIONE

disegno
9
Materiali, montaggio
10
Schermo
10
Produttività
9
Macchine fotografiche
8
Autonomia
10
software
10
Cena
9
Motorola Moto G72 è uno smartphone di fascia media di successo. Schermo eccellente, buone prestazioni ed efficienza energetica, foto succose, altoparlanti stereo, jack per cuffie, buona durata della batteria, alta qualità costruttiva. Naturalmente, ci sono anche degli svantaggi sotto forma di mancanza di un modulo 5G, moduli fotocamera ausiliari deboli e solo 30 W di ricarica. Ma queste sono piccole cose e il principale aspetto positivo per me è Android puro con utili funzionalità di Motorola. Noi raccomandiamo!

Altri articoli

Iscrizione
Avvisare su
ospite

0 Commenti
Recensioni incorporate
Visualizza tutti i commenti

Popolare ora

Motorola Moto G72 è uno smartphone di fascia media di successo. Schermo eccellente, buone prestazioni ed efficienza energetica, foto succose, altoparlanti stereo, jack per cuffie, buona durata della batteria, alta qualità costruttiva. Naturalmente, ci sono anche degli svantaggi sotto forma di mancanza di un modulo 5G, moduli fotocamera ausiliari deboli e solo 30 W di ricarica. Ma queste sono piccole cose e il principale aspetto positivo per me è Android puro con utili funzionalità di Motorola. Noi raccomandiamo!Recensione Motorola Moto G72: E ancora una forte classe media!